CAPITALE TOTALE 9.675.003 €
PORTAFOGLIO 9.675.003 €
CAPITALE NECESSARIO 9.798.003 €
TASSO MEDIO 14,2% p.a.

Politica di Gestione delle Garanzie di Quanloop

La presente Politica di Gestione delle Garanzie si basa su e deve essere rispettata insieme ai Termini e Condizioni Generali di Quanloop pubblicati sulla Piattaforma (di seguito denominate Condizioni Generali), al Contratto di Prestito di Quanloop (di seguito denominato Contratto di Prestito) e agli altri termini indicati nelle Condizioni Generali. Le espressioni e la terminologia generale, tra cui per esempio Debitore, Investitore, Piattaforma, Quanloop e Utente, utilizzati nella presente Politica di Gestione delle Garanzie, sono descritte nelle Condizioni Generali. Tutti i rapporti tra l’Investitore ed il Debitore o Quanloop che non siano regolati dalla presente Politica di Gestione delle Garanzie sono soggetti alle Condizioni Generali o ad altra documentazione legale pubblicata sulla Piattaforma e alla legge estone.

Questa politica definisce il modo in cui Quanloop esegue la gestione delle garanzie per coprire gli Accordi di Prestito stipulati sulla piattaforma tra l’Investitore ed il Debitore. Questa politica stabilisce la base sulla quale il denaro che l’Investitore presta al Debitore sarà garantito. Alcune definizioni contenute nelle Condizioni Generali si applicano anche in questa politica. Si prega di leggere attentamente quanto segue per comprendere le opinioni e le pratiche di Quanloop per quanto riguarda la sicurezza del denaro degli investitori e come Quanloop e il Debitore lo gestiscono.

1. Definizione dei ruoli

Quanloop è il proprietario e l’amministratore della Piattaforma, come indicato nelle Condizioni Generali. Quanloop non prende in prestito denaro dall’Investitore e non presta denaro al Debitore. Quanloop gestisce il processo di cessione in prestito-presa in prestito e gestisce il Portafoglio Prestiti dell’Investitore.

Il Debitore è l’unico Debitore sulla Piattaforma che prende in prestito denaro dall’Investitore secondo le Condizioni Generali ed il Contratto di Prestito. Il Debitore ha un accordo scritto con Quanloop che copre la garanzia ed altri titoli. Ogni garanzia è registrata nei Libri Garanzie gestiti da Quanloop.

Un Investitore è una persona come indicato nelle Condizioni Generali. L’Investitore non ha accesso diretto alla garanzia come indicato in questa politica.

2. A chi e come viene prestato il denaro?

L’investitore presta denaro al Debitore, mentre il Debitore prende in prestito denaro da uno o più Investitori allo scopo di prestarlo ulteriormente ai suoi partner. Un partner è un’organizzazione completamente convalidata ed affidabile, registrata in Europa e operante nella valuta Euro.

Il Debitore non è obbligato a condividere le informazioni dei suoi partner, come permesso dal mezzo del Fondo in Accomandita Semplice, e ad autogestire il loro accordo di fondo in accomandita semplice.

Ogni volta che il Debitore presta denaro ad un Partner, viene firmato un accordo di credito separato come descritto nelle Condizioni Generali. Ogni credito ha una garanzia collaterale o è assicurato da una o più garanzie personali; la garanzia collaterale del credito è la base per il calcolo del rapporto prestito/valore (LTV) e la pianificazione del rischio.

Il Debitore presta denaro a persone giuridiche e fisiche attraverso i suoi partner, e non presta mai denaro direttamente ad un consumatore finale. L’Investitore non presta mai denaro ad un consumatore finale, ma sempre al Debitore.

Quanloop può, come da accordo separato con il Debitore, agire come suo rappresentante e gestire il suo portafoglio crediti per conto ma in nome del Debitore.

3. Quali beni e diritti Quanloop accetta come Garanzie?

Come garanzie del Credito, il Debitore accetta beni immobili, magazzino, contanti, fatture non pagate, pegni generali, azioni e garanzie della società.

Tra i beni immobili vi sono, prima di tutto, attività immobiliari o patrimonio netto della casa, così come attrezzature, auto, barche, moto, aeroplani e navi.

Il Debitore accetta magazzino come garanzia per finanziamento di magazzino. Tale finanziamento è eseguito dai nostri partner, è quindi anche assicurato dalle garanzie extra offerte da un partner, oltre che dal magazzino.

Contanti come Garanzia sono considerati conti di risparmio aziendali o personali.

Le fatture non pagate sono fatture aziendali in sospeso emesse ed accettate da una persona situata in Europa. Il Debitore accetta tali garanzie da partner coinvolti nel business dell’anticipo fatture o del factoring. Ogni credito assicurato da tali garanzie è di solito ulteriormente assicurato dalla garanzia di un partner.

Il Debitore considera un pegno come una rivendicazione legale allegata a un prestito d’affari di terzi, e permette al Debitore di citare in giudizio l’azienda e raccogliere i suoi beni in caso di inadempienza. I beni possono essere specificati o meno. I pegni generali danno al Debitore carta bianca per sequestrare ogni bene e forma di garanzia collaterale che l’azienda possiede per soddisfare i suoi debiti.

Le azioni di una società, che siano offerte pubblicamente o privatamente, possono essere offerte come Garanzia. Il Debitore normalmente riduce di almeno il 25% il valore di mercato di un’azione.

Il Debitore ha il diritto di determinare il bene o il diritto adatto come Garanzia date le circostanze appropriate. La scelta della Garanzia non porta alcuna responsabilità aggiuntiva al Debitore per quanto riguarda le relazioni con gli investitori.

4. Come sono registrati tali beni e diritti?

A seconda della regione, viene assegnato un partner o una Garanzia; il Debitore richiede ad un partner di inoltrare al Debitore la garanzia promessa. Di solito, il Debitore ha un gestore patrimoniale personale in ogni regione globale e richiede che la Garanzia sia registrata a quella persona giuridica. Se la regione è nuova o il Debitore non ha un gestore patrimoniale personale, tale servizio viene esternalizzato presso uno studio di diritto pubblico locale.

Il Debitore memorizza tutti i dati relativi alla Garanzia nel Libro Garanzie gestito da Quanloop. Qualsiasi aggiornamento dello stato attuale della Garanzia deve essere segnalato a Quanloop e registrato nel Libro Garanzie.

5. In che modo Quanloop fornisce il rapporto sui beni e diritti che assume come Garanzie?

Una volta all’anno, Quanloop ordina un audit globale indipendente. L’audit copre tutti i beni elencati nel Libro Garanzie gestito da Quanloop. Il rapporto dell’audit pubblico viene pubblicato per gli investitori di Quanloop sul suo sito dopo l’autenticazione. Alcuni dettagli specifici sulla garanzia elencata possono essere nascosti dal rapporto pubblico per motivi di sicurezza e riservatezza.

6. La garanzia potrebbe essere intestata direttamente ad un investitore?

Quanloop non intesta direttamente alcuna garanzia ai suoi investitori. Il minuscolo capitale del prestito normalmente costituisce una piccola quota del valore totale del bene e cambia ogni 24 ore; perciò, intestare direttamente garanzie personali sarebbe impossibile dal punto di vista di tempo e denaro.

Dichiarazione di non responsabilità: Alcuni testi su questo sito web sono puramente per le comunicazioni di marketing. Nulla di quanto pubblicato da Quanloop costituisce una raccomandazione di investimento, né si deve fare affidamento sui dati o i contenuti pubblicati da Quanloop per qualsiasi attività di investimento. Quanloop raccomanda vivamente di effettuare la propria ricerca indipendente e/o di parlare con un professionista qualificato dell’investimento prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria.