CAPITALE TOTALE 9.675.003 €
PORTAFOGLIO 9.675.003 €
CAPITALE NECESSARIO 9.798.003 €
TASSO MEDIO 14,2% p.a.

I migliori strumenti finanziari per le famiglie per costruire il patrimonio generazionale

Si dice che il patrimonio generazionale si disperda entro la terza generazione. Questo è dovuto alla mancanza di conoscenze finanziarie sulla sua conservazione. Mentre molte famiglie sanno come accumulare il patrimonio generazionale, la maggior parte non sa come conservarlo o mantenerlo per trasmetterla ai loro successori e assicurare il loro futuro finanziario.

Nel nostro articolo imparerà il concetto di patrimonio generazionale e quali strumenti finanziari possono aiutarla a raggiungerlo:

Cos’è il patrimonio generazionale?

Il patrimonio generazionale si riferisce alle attività finanziarie che possono essere trasmesse alle generazioni future. Esempi di patrimonio generazionale includono le attività finanziarie come le proprietà, gli investimenti, il denaro o qualsiasi cosa di valore monetario che viene tramandata di generazione in generazione. Fattori intangibili come l’educazione finanziaria, l’etica e le abitudini sono tutti fattori importanti da considerare. I suoi figli possono ereditare il suo patrimonio, oppure lei può trasmetterlo loro quando è ancora in vita utilizzando una serie di tecniche di pianificazione finanziaria.

Comprendere il patrimonio generazionale

Il patrimonio generazionale non è sempre legato a una grande quantità di denaro. Varia molto a seconda del reddito della persona, dell’eredità e dell’economia del Paese. Il patrimonio netto mediano delle famiglie europee varia dai 51.400 euro in Germania ai 397.800 euro in Lussemburgo, con la cifra dell’area euro che ammonta a 109.200 euro.

In Europa, la distribuzione del patrimonio è varia. Il patrimonio sta diventando sempre più concentrato. Il 10% più benestante delle famiglie europee rappresenta non meno del 51% del patrimonio netto europeo complessivo. L’1% più benestante degli europei controlla il 19% del patrimonio complessivo europeo.

Perché il patrimonio generazionale è importante?

Non si può negare che avere molti soldi apra le sue opzioni. È più facile perseguire i suoi sogni quando non deve preoccuparsi di arrivare a fine mese o di lasciare un lavoro che non la soddisfa.

Fare carriera nell’economia di oggi può essere difficile, ma il patrimonio familiare può essere un vantaggio. I beneficiari possono trarre vantaggio anche da piccoli versamenti, in quanto consentono loro di vivere in modo più confortevole e, in alcuni casi, di evitare di contrarre debiti per cose come l’istruzione e l’alloggio. Ma ci sono molti altri vantaggi. Riducendo lo stress finanziario, i beneficiari del patrimonio generazionale sono in grado di fare cose come investire per il futuro. Nel corso della vita si possono accumulare molte migliaia di dollari in termini di risparmio.

Per questo motivo, coloro che non ricevono denaro dai loro antenati si perdono queste possibilità. Le persone che si indebitano ulteriormente devono affrontare un onere finanziario ancora maggiore nel lungo periodo, a causa degli interessi accumulati.

Le difficoltà della costruzione del patrimonio generazionale

Si da per scontato che i genitori lavorino sodo e trasmettano il loro patrimonio ai figli. Tuttavia, è improbabile che questo avvenga nella maggior parte dei casi. Numerosi studi e opinioni hanno dimostrato più volte che il duro lavoro raramente porta ad accumulare un patrimonio finanziario.

Si stima che il 70% del patrimonio generazionale venga perso dalla seconda generazione e il 90% dalla terza generazione. Ciò è dovuto alla mancanza di comprensione del denaro da parte delle generazioni successive o alla mancanza di comunicazione al riguardo all’interno della famiglia.

Un terzo delle famiglie nei 13 Paesi europei presi in esame afferma di aver ricevuto un’eredità, e le famiglie che hanno ricevuto un’eredità hanno un patrimonio netto molto più alto rispetto a quelle che non hanno ricevuto eredità. Quando una famiglia riceve un’eredità, in genere aumenta il patrimonio netto del 14%.

Un sentimento comune tra i genitori che a loro volta provengono da origini umili è che non vogliono che i loro figli vivano in povertà. Tuttavia, è difficile trovare il giusto equilibrio. Non basta il denaro per costruire un’eredità di prosperità che duri più di una generazione.

Come costruire il patrimonio generazionale

La costruzione del patrimonio generazionale non prevede un metodo universale. Esiste una moltitudine di modi in cui può iniziare il viaggio di costruzione del suo patrimonio. Ecco alcuni esempi di ciò che può fare per iniziare a costruire il suo patrimonio per la prossima generazione.

Creare la propria eredità finanziaria a vita

Ci sono alcune cose che deve aspettarsi nel suo viaggio verso la creazione di un patrimonio generazionale. In primo luogo, dovrà considerare le spese della prossima generazione, in particolare per l’università, dal momento che anche i costi dell’istruzione stanno aumentando. Potrebbe anche dover aiutare i suoi figli a sostenere le spese se dovessero avere difficoltà a trovare un lavoro significativo dopo la laurea o se dovessero diventare disabili. Pertanto, assicurare una parte consistente dei costi di vita dei figli adulti per eventuali emergenze consentirà alla prossima generazione di concentrarsi su cose più importanti durante la loro vita, come la formazione superiore.

Inoltre, la ricerca ha anche dimostrato che le famiglie con fasce di reddito più elevate riferiscono di aver ricevuto una quantità maggiore di eredità o donazioni. Le famiglie a basso reddito hanno ricevuto in media dai 295 dollari (in Lettonia) ai 11.052 dollari (in Belgio). L’importo medio dell’eredità o della donazione per le famiglie del quintile più benestante variava dai 30.441 dollari (in Ungheria) ai 525.879 dollari (in Austria).

Può lasciare un’eredità finanziaria facendo altre cose, come lasciare in eredità del denaro in beneficenza o dare una mano nei momenti difficili. Può iniziare a decidere cosa vuole trasmettere, per poi parlarne in famiglia.

Integrare i propri obiettivi di eredità finanziaria nel proprio budget

A seconda delle sue esigenze attuali e future, dovrà impostare un budget che integri i suoi obiettivi finanziari e la sua situazione finanziaria attuale. Se il suo obiettivo è quello di risparmiare per acquistare una casa, la prima azione sarà quella di creare un conto di risparmio. Se il suo obiettivo è quello di risparmiare per l’istruzione dei suoi figli, i piani di risparmio per l’istruzione con benefici fiscali sono la soluzione migliore. La stessa cosa può essere applicata ad altri piani, come la pianificazione di una vacanza. L’obiettivo è stabilire un budget basato sulla sua eredità finanziaria e procedere al risparmio.

Pagare i debiti e creare un fondo di emergenza

Prima di pianificare il futuro, è fondamentale pagare i debiti ad alto interesse e accumulare un fondo di emergenza. Per cominciare, pagare un importo significativo al mese solo per gli interessi su un debito maggiore è una cattiva idea. Qualsiasi cosa faccia per tirarsi fuori da questa posizione è un investimento. Se ha un fondo di emergenza da parte, non dovrà attingere ai suoi risparmi per la pensione per pagare le spese impreviste.

Creare diversi flussi di reddito

Se non ha un reddito elevato, probabilmente vive di stipendio in stipendio. Sebbene sia possibile investire con poco denaro, potrebbe trovare gratificante aggiungere alcune fonti di reddito e investire ciò che non le serve per finanziare le sue spese di vita.

Ma deve considerare alcuni aspetti prima di intraprendere più lavori. Se ha un lavoro a tempo pieno, avere molti lavori secondari potrebbe avere un impatto negativo sulla sua produttività, soprattutto se fa affidamento su prestazioni come l’assicurazione sanitaria. Inoltre, potrebbe contribuire all’esaurimento lavorativo. Di conseguenza, dovrebbe lavorare solo su una manciata di progetti che sono sicuri che le porteranno denaro.

Quando il suo reddito aumenta, resista all’impulso di incrementare il suo stile di vita. Il denaro extra dovrebbe essere investito in obiettivi a lungo termine, come la costruzione di un’eredità per le generazioni future.

Chiedere il parere di esperti finanziari

Lasciare un’eredità finanziaria può essere un compito enorme. Con l’aiuto di un esperto finanziario, può evitare gli errori che potrebbero far deragliare i suoi obiettivi.

Mentre i consulenti delle società di investimento indipendenti spesso richiedono un particolare livello di patrimonio netto per consultarla, quelli delle banche sono molto più accessibili. Naturalmente, la indirizzeranno verso i loro servizi, ma questo non è sempre un male se è alle prime armi con gli investimenti. Tuttavia, è preferibile lavorare con un professionista finanziario a tariffa fissa piuttosto che con uno a tariffa variabile, in quanto le tariffe variabili possono essere molto costose e i consulenti saranno più inclini a farle perdere tempo e denaro. Un professionista finanziario che viene compensato con una tariffa fissa agirà nel suo migliore interesse, perché non avrà altro incentivo finanziario oltre all’onorario.

Lasciare dei documenti per proteggere la propria eredità

Se desidera lasciare qualcosa ad altri, consideri la possibilità di lasciare dei documenti per proteggere gli interessi della sua prossima generazione e la sua eredità. Può farlo attraverso un testamento o un trust. Il testamento è lo strumento fondamentale di pianificazione successoria. Se ha figli piccoli, un testamento le consente di indicare le sue preferenze per la loro cura. Inoltre, può identificare le sue proprietà finanziarie per aiutare i suoi familiari a localizzarle. Senza un testamento, cede il controllo dei suoi figli, delle sue proprietà e dei suoi beni allo Stato.

Ma potrebbe essere difficile lasciare i suoi beni ad altri attraverso un testamento, quindi può scegliere di incorporare un trust nel suo piano successorio. Il trust è una struttura legale che può essere utilizzata per conservare e distribuire i beni ai beneficiari, e indica chi è responsabile dell’esecuzione delle sue intenzioni. Sebbene i trust possano essere costosi, offrono anche ulteriori vantaggi, come evitare o ridurre al minimo le imposte di successione e di donazione, a seconda dell’ammontare del suo patrimonio.

Una corretta pianificazione successoria è fondamentale per il trasferimento del patrimonio generazionale. Di conseguenza, è fondamentale rivolgersi a un avvocato immobiliare per verificare che il suo piano successorio sia valido.

Instillare buone abitudini finanziarie nei propri figli e mantenere buoni rapporti con loro

Generare denaro per le generazioni future potrebbe essere difficile, perché il patrimonio non dura quanto ci si aspetterebbe. Ciò si verifica come conseguenza del fatto che le persone che ereditano grandi somme di denaro spesso non hanno idea di come gestirle. Ecco perché è molto importante instillare nei suoi figli delle buone abitudini in fatto di denaro. Ci sono molti modi semplici per farlo, ma uno dei più diretti è quello di comunicare con i suoi figli riguardo al denaro.

Naturalmente, dei buoni legami familiari non possono essere sostituiti dal patrimonio tramandato di generazione in generazione. I suoi discendenti apprezzeranno e valorizzeranno ancora di più i suoi sforzi se si prenderà il tempo di coltivare forti legami interpersonali. È possibile che questi legami siano più importanti per i suoi eredi del denaro che lascia.

Investire per costruire il patrimonio generazionale

Qui di seguito esamineremo tre strumenti finanziari attraverso i quali una famiglia può preservare il suo patrimonio generazionale per trasmetterla ai suoi successori:

  • Società di investimento familiare
  • Family office
  • Piattaforme non tradizionali

Società di investimento familiare

Una società di investimento familiare (FIC, Family Investment Company) è un’impresa familiare che riguarda soprattutto il Regno Unito. È una società privata in cui i membri della famiglia sono gli azionisti. È un veicolo di investimento alternativo a un trust familiare in cui i genitori creano un patrimonio familiare in modo efficiente dal punto di vista fiscale e pianificano la futura successione per i loro figli. Può essere sia una società a responsabilità limitata che illimitata, ma la maggior parte opta per la registrazione di una FIC come società a responsabilità limitata appunto per la sua protezione della responsabilità limitata. Le famiglie possono mettere contanti o beni in quella società, creare azioni e poi trasferire il patrimonio finanziario creato ai figli e alle generazioni a venire.

Le FIC sono vantaggiose per costruire il patrimonio generazionale perché permettono ai genitori di mantenere il controllo sul patrimonio della società. I genitori, quindi, possono essere il direttore o l’azionista di maggioranza, mantenendo tutti i diritti di voto. Tuttavia, non avranno alcun diritto sul patrimonio finanziario stesso perché non sono i beneficiari finali, ma lo sono i loro successori, che avranno diritto ai dividendi finanziari, ai profitti di quelle azioni e ad altro patrimonio generato. Quindi, la generazione precedente può avere il controllo operativo mentre la proprietà del patrimonio finanziario è affidata alla generazione più giovane. Questo permette loro di trasferire il capitale ai loro figli senza affrontare la tassa di successione.

I genitori possono reinvestire i profitti finanziari o pagare i dividendi agli azionisti (successori). In entrambi i casi, il valore finanziario della FIC cresce nel tempo, il che aiuta a costruire un patrimonio generazionale a lungo termine.

Altri benefici fiscali includono:

  • sgravio finanziario sugli interessi ipotecari delle proprietà
  • tasse minori sulle plusvalenze
  • nessuna imposta di successione applicata sui trasferimenti di denaro alle FIC se superano la soglia finanziaria nazionale (325.000 sterline nel Regno Unito)

Naturalmente, le FIC hanno anche alcuni lati negativi, soprattutto perché è costoso costituirle, e ci sono possibilità di riforme fiscali che potrebbero influenzare i benefici finanziari del patrimonio generazionale. Usare le proprietà come beni nella società potrebbe comportare l’imposta sulle plusvalenze e l’imposta di bollo, riducendo il patrimonio complessivo. Il pagamento di dividendi comporterà un’imposta sulle società e sul reddito, che potrebbe essere più alta del valore del capitale.

Family office

Un family office è un’entità privata che gestisce il patrimonio finanziario di una famiglia ad alto valore netto e delle sue generazioni future. Possono sviluppare una strategia di pianificazione patrimoniale per una o più famiglie e concentrarsi sul loro successo finanziario. Gli uffici multifamiliari servono più famiglie come clienti, mentre gli uffici monofamiliari servono una sola famiglia. L’obiettivo di un family office è quello di far crescere e trasmettere il patrimonio finanziario di una famiglia alle sue generazioni successive. Gestiscono una serie di compiti non esaustivi, compresi gli investimenti, le questioni di proprietà, la contabilità ordinaria e il libro paga, le questioni legali, le successioni, le relazioni pubbliche e altre questioni familiari relative alle loro finanze. Quindi, hanno bisogno di un team di professionisti per coordinare la loro gestione patrimoniale, a partire dalle finanze reali fino alla conoscenza finanziaria. Queste entità sono diverse dalle normali società di gestione patrimoniale perché il loro capitale proviene dalla famiglia, e non si occupano solo degli investimenti finanziari ma di altre questioni riguardanti il loro patrimonio. Offrono una soluzione più personalizzata e specifica per la famiglia per sostenere e far crescere il patrimonio. Nel complesso, i family office forniscono servizi cruciali alle famiglie benestanti per guidarle attraverso il complesso mondo della gestione generazionale del patrimonio dopo averlo accumulato.

I family office sono vantaggiosi per il patrimonio generazionale per numerose ragioni:

  • I family office sono indipendenti e non ricevono incentivi dall’utilizzo dei prodotti, a differenza delle tradizionali società di brokeraggio. Questo è dovuto al loro modello di business basato sulla fornitura di servizi, che permette loro di dare priorità agli interessi e al patrimonio della famiglia e di offrire servizi basati sulla loro esperienza da una prospettiva obiettiva
  • I family office hanno competenze collettive in diverse aree che contribuiscono al loro patrimonio generazionale, come finanza, legale, relazioni pubbliche, educazione e gestione aziendale e molti altri. Questo permette alla famiglia di ridurre i servizi ad un’unica entità che conosce tutti i dettagli della famiglia e fornisce loro soluzioni ottimali
  • I family office sono consapevoli delle dinamiche generazionali in una famiglia, il che facilita la pianificazione patrimoniale tra i membri. Questo potrebbe includere l’aiuto nella successione in modo efficiente dal punto di vista fiscale, la consulenza alla generazione più giovane sul patrimonio della famiglia e anche l’aiuto nella comunicazione tra i membri della famiglia fin dall’inizio. Questo permette loro di essere creativi nel risolvere qualsiasi controversia esternamente e internamente

Piattaforme non tradizionali

Le FIC e i family office si occupano di strumenti di investimento regolari, come la proprietà d’impresa e l’investimento in attività note, dai veicoli tradizionali a quelli alternativi. A seconda della sua tolleranza al rischio o di quanto possa permettersi di diversificare, una famiglia può adottare strumenti di crescita patrimoniale nuovi o inesplorati per sostenere ulteriormente il suo patrimonio generazionale. I seguenti sono alcuni esempi che una famiglia può prendere in considerazione:

  • Piattaforme di investimento digitali: Una famiglia può investire per sé o per i suoi membri in piattaforme di investimento digitali per il patrimonio generazionale. Questo potrebbe essere il prestito tra privati (peer-to-peer), fondi di investimento digitali, crowdfunding o criptovalute. Il vantaggio di queste piattaforme è che la maggior parte di queste aziende offre bonus per portare nuovi membri, di cui una famiglia potrebbe approfittare. La maggior parte di queste piattaforme permette agli investitori di attingere indirettamente ai mercati monetari, che altrimenti sarebbero inaccessibili al grande pubblico, a causa degli alti requisiti di capitale (ad esempio, beni immobili), per raggiungere i loro obiettivi finanziari. Queste piattaforme sono anche convenienti da usare, nel senso che non ci sono formalità legali rigorose per diventare loro investitori, oltre a fornire documenti di identità da verificare. Il capitale minimo richiesto è di solito basso, ed è accessibile per le famiglie che non sono particolarmente benestanti. Questo non è solo un buon inizio per le famiglie che stanno appena iniziando il loro percorso nella crescita del patrimonio generazionale, ma anche un mezzo che le famiglie possono utilizzare per ammortizzare il loro mantenimento finanziario a lungo termine
  • Metalli preziosi: I metalli preziosi fisici come l’oro e l’argento sono stati collezionati per molto tempo. È un metodo tradizionale ben noto per coprirsi da inflazione, crolli di mercato e per integrare il patrimonio generazionale. Alcuni conservano questi metalli preziosi sotto forma di lingotti. I metalli preziosi hanno un valore intrinseco a causa della loro offerta limitata: non comportano debiti e hanno poca o nessuna correlazione con altre attività. Sono molto utili in tempi difficili, come durante una guerra, e hanno valore come investimento di riserva per mantenere un certo livello di patrimonio per generazioni. Tuttavia, non si dovrebbe fare affidamento esclusivamente su di loro, perché comportano rischi di sicurezza, conservazione e fluttuazione dei prezzi, ma dovrebbero essere inclusi nel portafoglio insieme ad altri investimenti
  • Oggetti da collezione: Questi sono oggetti che valgono più del loro prezzo iniziale a causa della loro rarità o popolarità. Esempi sono antiquariato, arte, gioielli, monete, francobolli, fumetti, vino, ecc. Molti membri anziani della famiglia li raccolgono e li conservano durante la loro vita, e il loro valore aumenta con il passare del tempo. I membri più giovani della famiglia possono ereditarli e raccoglierne i frutti vendendoli a collezionisti privati o in aste in cambio di denaro. Il vantaggio di questo investimento è che spesso non richiede un capitale iniziale, dato che un membro anziano della famiglia può possederli fin dall’inizio. Tuttavia, gli oggetti da collezione non devono essere tenuti come uno strumento di investimento autonomo per la crescita del patrimonio generazionale, in quanto possono essere molto rischiosi, per non parlare della difficoltà di conservazione. Sono destinati a integrare altri metodi di crescita e gestione del patrimonio generazionale

In breve

Quando si tratta di trasmettere il patrimonio generazionale, non si tratta solo di possederne molto. Il denaro, ovviamente, gioca un ruolo importante. Ha il potenziale di allargare il divario tra le persone benestanti e il resto della società. Tutto, dalla capacità di ricevere un’istruzione all’accesso ai servizi finanziari, potrebbe essere influenzato dal patrimonio della sua famiglia. Quando le famiglie iniziano a pensare e a organizzare i loro bilanci, saranno più attrezzate per raggiungere i loro obiettivi di patrimonio. Il patrimonio generazionale può essere raggiunto, ma ci sono degli ostacoli. La creazione di un patrimonio elevato può essere difficile, se non impossibile, senza un reddito e un debito elevati. Tuttavia, non è del tutto fuori questione. Se ha dei debiti, dovrebbe prima pagarli, poi mettere da parte del denaro per le emergenze e poi, se non l’ha già fatto, lavorare per aumentare il suo reddito. Se è alle prime armi, potrebbe chiedere la consulenza di un professionista finanziario. Può preparare legalmente la sua successione una volta stabilita una sicurezza finanziaria.

Può utilizzare una serie di strumenti finanziari per implementare il suo patrimonio generazionale. Le società di investimento familiare, i family office e i beni non tradizionali come gli oggetti da collezione e i metalli preziosi sono alcuni degli strumenti utilizzati da molte famiglie benestanti.

Tutte le famiglie si chiedono come assicurare il futuro finanziario ai loro successori e lasciare un’eredità da una generazione all’altra. Generare opportunità per tutta la famiglia richiede soprattutto perseveranza, come creare un piano patrimoniale, sostenere le imprese familiari, lasciare un facile accesso a tutti i beni liquidi (denaro, fondi, conti di risparmio) e tutta la conoscenza delle strategie finanziarie da tramandare. Indipendentemente da ciò, l’educazione finanziaria è l’elemento più importante per costruire un patrimonio generazionale.

Ultimo aggiornamento:

Altri articoli

Dichiarazione di non responsabilità: Alcuni testi su questo sito web sono puramente per le comunicazioni di marketing. Nulla di quanto pubblicato da Quanloop costituisce una raccomandazione di investimento, né si deve fare affidamento sui dati o i contenuti pubblicati da Quanloop per qualsiasi attività di investimento. Quanloop raccomanda vivamente di effettuare la propria ricerca indipendente e/o di parlare con un professionista qualificato dell’investimento prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria.